DECRETO SPAZI CONFINATI

Spazi Confinati :: Pulizia Silos in Sicurezza - Morino S.r.l.    

  Il 23 Novembre 2011 è entrato in vigore il  D.P.R. 14 settembre 2011 , n. 177, che reca il regolamento per la qualificazione delle imprese operanti in ambienti sospetti di inquinamento o confinanti a norma dell' art.6, comma 8, lettera g), del d. lgs. 9 aprile 2008 n. 81. Tale decreto introduce innovative misure per garantire la tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori delle imprese che offrendo i loro servizi spesso sono costretti ad operare in luoghi angusti e circoscritti quali silos, cunicoli, vasche, pozzi (c.d. "ambienti confinati").    

    L'impresa Morino S.r.l., leader in Italia nei servizi di pulizia e svuotamento silos in sicurezza da più di 20 anni, opera già conformemente a tale decreto.


La qualificazione delle imprese operanti in ambienti confinati [ D.P.R. n. 177/2011 ] sulla base del precedente D. Lgs. 81/ 2008, in particolare: "rischi specifici nell’accesso a silos, vasche e fosse biologiche, collettori fognari, depuratori e serbatoi utilizzati per lo stoccaggio e il trasporto di sostanze pericolose."
[Art. 66 del D. Lgs. 9 aprile 2008 n. 81: “Lavori in ambienti sospetti di inquinamento]
Alcuni dei requisiti principali a cui ci siamo conformati, o in molti casi cui eravamo già conformi:

  • Personale (almeno il 30%), con esperienza almeno triennale relativa a lavori in ambienti sospetti di inquinamento o confinati;
  • Corsi di formazione ed informazione, addestramento del personale riguardo all’applicazione di procedure di sicurezza;
  • Possesso di DPI, strumentazione e attrezzature di lavoro idonee e relativo addestramento ad un loro uso corretto;
  • Nessun ricorso al subappalto della lavorazione, salvo deroghe eccezionali e con il rilascio di autorizzazioni specifiche;

Pulizia Silos - Serve Esperienza
Fonte: INAIL - Ufficio Stampa
 




Fonte: INAIL - Ufficio Stampa



Fonte: Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
Esercitazione pratica di addestramento finalizzata all’apprendimento secondo quanto disposto dal D.Lgs. 81/08 , D.Lgs. 177/2011 e s.m.i.
L’esercitazione è avvenuta prendendo visione dei dispositivi di protezione e di equipaggiamento previsti per ogni tipologia di situazione di emergenza In seguito si è svolto con l’aiuto e la partecipazione della Croce Rossa Italiana - Comitato regionale della Liguria settore “Soccorso Mezzi e Tecniche Speciali” l'addestramento relativo a:

  • Gestione emergenza in silo pulito a piano pavimento con rimozione dell’infortunato dal primo passo d’uomo 1,20 x 0,80 mt posto sopra la soletta della pensilina a circa ml 3 dal pavimento
  • Gestione emergenza in silo pulito dalla soletta posta sulla sommità con passo d’uomo di 0.80 mt x 0,50 mt

Durante l’addestramento i nostri operatori sono stati coinvolti nell’eseguire l’intera esercitazione.Foto-gallery della giornata di esercitazione: 

morino_corso_ad...
morino_corso_ad...
morino_corso_ad...
morino_corso_ad...
morino_corso_ad...
morino_corso_ad...
morino_corso_ad...
morino_corso_ad...
morino_corso_ad...
morino_corso_ad...
morino_corso_ad...
morino_corso_ad...
morino_corso_ad...
morino_corso_ad...

 

 

pulizia_sili

Pulizia e svuotamento silos

Morino S.r.l. offre i servizi di pulizia interna, svuotamento e bonifica silos per i più grandi gruppi cementieri italiani da oltre vent'anni. Applicabile a qualunque tipologia di silo e prodotto al suo interno, il servizio offerto si estende a tutta l'Europa e non solo.

Leggi tutto

La sicurezza al primo posto

Pulizia sicura dei sili

Morino S.r.l. utilizza un sistema che permette la pulizia dall'esterno, senza l'ingresso del personale nel silo.

Leggi tutto

Guarda le foto

Guarda le foto

Guarda le foto di alcuni dei lavori da noi eseguiti.

Leggi tutto

© Morino S.r.l. Tutti i diritti riservati. Via degli Artigiani, 51 - 12012  Boves (CN) - ITALIA - Partita IVA: IT02210230047